Il tempo

Il tempo è troppo lento per coloro che aspettano, troppo rapido per coloro che temono, troppo lungo per coloro che soffrono, troppo breve per coloro che gioiscono, ma per coloro che amano il tempo è eternità.
(Henry van Dyke)

giovedì 5 maggio 2016

Frammenti



Frammenti
di silenziosa solitudine
toccano il mio essere
nell'incedere lento della sera.
Cercano luce
nell'oscurità del pensiero
enigma profondo e veritiero.
Frammenti
sono i volti segnati
da dolori segreti.
Parodie di tangibili chimere
negli accordi stonati
di sconosciuti mondi
che diffondono tormenti 
in arcane direzioni.
Frammenti
di un indulgente destino
che traccia il sentiero
di anime e ricordi
nell'incontro vertiginoso
della sera.

Emyly Cabor

7 commenti:

  1. non ti nego che quando leggo poesie come la tua mi sale una nostalgia dentro di non che...una sensazione bellissima .brava ,ti ammiro

    RispondiElimina
  2. Ciao Emyly solo persone con un animo profondo possono scrivere poesie cosi' belle :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,
      grazie per il complimento, sei gentilissima...:)

      Elimina
  3. Ciao Emyly solo persone con un animo profondo possono scrivere poesie cosi' belle :-)

    RispondiElimina
  4. Emyly, ciao.
    Credo che i tuoi versi parlino di te.
    Non so perchè, mi fanno pensare a qualcosa di misterioso e triste.
    Magari sbaglio.
    Un graaaaande abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Ciao Barbara,
    quando sono ispirata sono come in trance,la penna va da sola, quando rileggo più delle volte mi meraviglio. Vero, sono misteriosa per natura e la tristezza ne fa parte...
    Un abbraccio
    Emy

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un segno nelle dimore del tempo!